Tariffa

L'Autorità per l'Energia Elettrica il Gas e il Sistema Idrico (AEEGSI)

   

  A partire dal 2012 con il decreto legge 201/11 (art. 21, comma 19) sono state attribuite all'Autorità per l'Energia Elettrica e il Gas (AEEG) "le funzioni attinenti alla regolazione e al controllo dei servizi idrici" in precedenza affidate all'Agenzia nazionale per la regolazione e la vigilanza in materia di acqua (ex Co.N.Vi.Ri.).
     Tra queste funzioni, che l'AEEG esercita per gli effetti della legge istitutiva n. 481 del 1995, c’è la definizione dei costi ammissibili e dei criteri per la determinazione delle tariffe a copertura dei costi.

     Nell'anno 2013, l’AEEG ha predisposto il Metodo Tariffario Transitorio* (MTT) per la determinazione delle tariffe del servizio idrico integrato negli anni 2012 e 2013, che sostituisce integralmente il precedente metodo tariffario normalizzato** e accompagna nel passaggio verso il nuovo metodo.

     Con Delibera n. 643/2013/R/idr del 27 dicembre 2013, l'Autorità per l'Energia Elettrica il Gas e il Sistema Idrico (AEEGSI) elabora il Metodo Tariffario Idrico (MTI) per il calcolo delle tariffe del servizio idrico integrato per gli anni 2014 e 2015.

 

Nuova articolazione tariffaria anno 2014-2015 (Metodo Tariffario Idrico - MTI)

 

      Le tariffe del servizio idrico integrato per gli anni 2014 e 2015 prevedono coefficienti moltiplicativi Theta (θ) calcolati e deliberati dal Consiglio di bacino "Laguna di Venezia"*** da applicarsi alle tariffe deliberate per l’anno 2012 (Delib. n. 1257/11) con il vecchio metodo normalizzato. Tale articolazione tariffaria è stata approvata in via definitiva dall’AEEGSI con propria deliberazione n. 12/2015/R/IDR.
      Per entrambe le annualità 2014 e 2015 sono inseriti in bolletta conguagli relativi ad annualità precedenti i cui criteri di applicazione sono stati definiti dall’AEEGSI con deliberazione 643/2013/R/IDR.

 

  

 
 
(*) Delibera n. 585/2012/R/idr ss.mm.ii. e l’Allegato A.
(**) D.M. 1 agosto 1996, “Metodo normalizzato per la definizione delle componenti di costo e la determinazione della tariffa di riferimento del servizio idrico integrato”.
(***) Delibera prot. n. 457/V di verbale del 20.05.2014 (per Azienda Servizi Integrati S.p.A.) e Delibera prot. n. 485/VII di verbale del 29/05/2014 (per Veneziana Energia Risorse Idriche Territorio Ambiente Servizi S.p.A.).